Poesia per Ernesto Che Guevara

8 10 2011

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Julio Cortazar il giorno che seppe della morte del Che gli dedicò questa poesia oggi dimenticata:

Ho avuto un fratello
non ci siamo mai visti
ma non importava.

Ho avuto un fratello
che andava per i mondi
mentre io dormivo.

Gli ho voluto bene a modo mio,
ho preso la sua voce
libera come l’acqua.

Certe volte ho camminato
vicino alla sua ombra.

Non ci siamo mai visti
ma non importava,
mio fratello vegliava
mentre io dormivo.

Mio fratello che mi mostrava
dietro la notte
la stella da lui scelta.

Julio Cortazar

Annunci

Azioni

Information

One response

14 06 2014
Donatella callerio

Il più bel commento e’in questa poesia sono passati 47 anni dalla sua morte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: